Interactive

Euronics punta sugli eSport e rinnova la partnership con ESL per il campionato Pro League

Euronics International ha rinnovato la partnership con ESL, il player internazionale che organizza e trasmette i principali tornei di eSport. ESL Pro League stagione 12, il campionato di quattro settimane in programma dal 2 settembre al 4 ottobre, segnerà la terza collaborazione consecutiva fra le due società.

Oltre a confermare il respiro internazionale del Gruppo, questa nuova cooperazione fornirà importanti opportunità a tutti i 26 membri di Euronics International, unico electronics retailer ufficiale della manifestazione. La sponsorship si concretizzerà nell’implementazione di iniziative locali sia online sia in-store e sarà l’occasione per enfatizzare ulteriormente ai clienti finali le caratteristiche di un ricco portfolio di prodotti.

La firma per il terzo anno della partnership con ESL testimonia la volontà di continuare a presidiare il mondo degli sport elettronici anche nell’attuale momento d’incertezza e di concretizzare la strategia ‘Human touch in a digital world’ sintetizzata nel claim internazionale dell’insegna.

Come lega professionistica più longeva in Counter-Strike: Global Offensive (CS: GO), la Pro League di ESL è unica nel suo genere. Le finali del torneo radunano le migliori squadre di tutto il mondo, chiamate a competere per l’ambito titolo del campionato e con l’obiettivo di poter conquistare punti per le iconiche finali del Masters Championship che si svolgono ogni anno a Katowice e Colonia. A causa del Covid-19, la finale della Pro League stagione 12 non sarà a Odense in Danimarca, come da tradizione, ma in una località in corso di definizione.

“Siamo lieti di prolungare la nostra collaborazione con ESL grazie alla sponsorship di un terzo torneo”, dichiara nella nota John Olsen, MD di Euronics International. “L’impatto del Covid-19 ha fatto sì che gli eSport, già in rapida crescita, siano esplosi rappresentando un’occasione di svago e divertimento domestico per i milioni di persone bloccate dai lockdown. La conferma di un rapporto di collaborazione con ESL offre a tutti i nostri membri l’opportunità di interagire con il crescente pubblico dei consumatori digitali. Inoltre siamo orgogliosi di poter essere al fianco della comunità online con la nostra offerta per attenuare le conseguenze della permanenza forzata in casa che vige in molti Paesi; allo stesso tempo useremo questa collaborazione per mostrare ai clienti che i nostri negozi sono luoghi sicuri nei quali recarsi per fare acquisti e rispettosi delle linee guida emanate dai diversi governi nazionali”.

Siamo l’unica insegna d’elettronica che da anni investe nel mondo game presidiando tendenze in forte sviluppo come gli eSport che nel periodo del lockdown, a causa del blocco delle discipline tradizionali e grazie al format digitale di questa tipologia di gioco, hanno riportato un ulteriore sviluppo anche nel nostro Paese entrando in molte case e registrando una crescita molto vivace degli spettatori”, commenta Emanuela Formicola, Marketing & Digital Manager di Euronics Italia. “Crediamo che l’intrattenimento sia destinato a svilupparsi anche post Covid sulle piattaforme digitali, senza sottovalutare che presidiare l’area degli eSport con eventi come ESL Pro League stagione 12, permette di intercettare una fan base costituita in grande parte da giovani appassionati di tecnologia”.

“ESL e Euronics vanatano ormani una collaborazione triennale. Questo accordo di partnership non solo consolida le nostre relazioni, ma ci permette di sostenere ulteriormente la nostra mission di crescita degli eSport a livello sia globale sia locale. ESL Pro League offre un’emozionante opportunità di coinvolgimento per giocatori e fan di tutto il mondo degli sport elettronici: crediamo che Euronics sia il partner perfetto della stagione 12 di ESL Pro League”, conclude Stephan Schroeder, SVP Global Brand Partnerships EMEA presso ESL.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy