Interactive

Dopo Rimini, Cortina e Jesolo, Bikebee arriva in Lombardia. Bergamo è il primo comune della Regione ad adottare il Registro digitale gratuito per rintracciare la propria bici proteggendola dai ladri

La startup Bikebee, progettata dal Ceo e Founder Alberto Montesi, fornisce gratuitamente ai Comuni un Registro digitale completo, accessibile da chiunque e da qualsiasi device. Uno strumento che permette ai cittadini, in pochi click, di certificare la proprietà del mezzo registrandolo gratuitamente, ma anche di riconoscere le bici rubate su tutto il territorio, comunale e nazionale.

A Bergamo, come a tutti i Comuni aderenti, sarà fornito un sito totalmente responsive, compatibile con tutte le versioni di software sul mercato (sia di sistemi operativi, sia di browser) e una app  per Android e IOS  con una grafica personalizzata con logo e colori del Comune. Il sito sarà pubblicato su un url a scelta dell’amministrazione comunale.

Le potenzialità della piattaforma saranno presentate a Cortina d’Ampezzo in occasione del TEDx Cortina, in programma il 23 agosto 2019. 

Bikebee è una startup fondata da Alberto Montesi, già Ceo e Founder di Acotel Interactive, Fashionis.com, Media Bridge, Aggregando e MadeinItaly. Propone un sistema che integra vari elementi: il Registro digitale delle biciclette, gratuito e a disposizione dei Comuni e delle Forze dell’Ordine, una piattaforma online accessibile alla community dei ciclisti, una app e una gamma di prodotti. Questi ultimi sono frutto della ricerca sulle tecnologie IoT/M2M e si appoggiano su sistemi di marchiatura avanzati.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy