Interactive

Desigual utilizza la tecnologia antropometrica di Naiz Fit per formulare informazioni personalizzate di taglia

Desigual continua a scommettere sull’introduzione di strumenti innovativi nell’esperienza di acquisto online per rispondere all’unicità di ogni consumatore. L’ultima innovazione a disposizione dei clienti italiani è una tecnologia ideata dalla startup Naiz Fit che permette di formulare indicazioni personalizzate di taglia basandosi su dati statistici e antropometrici. Si tratta di un’opzione che si adatta alle richieste di un tipo di cliente sempre più digitale.

Secondo i dati del 2020, l’Italia è il mercato in cui Desigual ha registrato lo scorso anno la maggior crescita delle vendite online, un 53% in più rispetto al 2019. Per questi consumatori che danno priorità alla rapidità e che vogliono essere sicuri che i capi si adattino al loro corpo senza bisogno di prove o resi, Desigual sta testando questa soluzione che offre raccomandazioni a partire da informazioni statistiche.

Attraverso la sezione ‘Trova la tua taglia’ di Desigual.com, vengono raccolti in modo privato e anonimo i principali dati dell’utente (età, sesso, altezza e peso) e confrontati con un ampio database di corporature.

La più grande innovazione sta nella possibilità di incorporare le caratteristiche antropometriche di ogni cliente attraverso fotografie che il sistema elabora e poi elimina. Grazie all’intelligenza artificiale e al machine learning, le immagini si trasformano in misure e si traducono in una raccomandazione di taglia altamente adattata ad ogni persona, che tiene conto anche delle specificità dei diversi capi (materiale, taglio, modello, ecc.).

“Questa nuova tecnologia ci permette di diventare dei sarti digitali e di offrire ai nostri clienti un’esperienza di acquisto innovativa, personalizzata e adattata alle loro esigenze, 100% Desigual. Sono stati analizzati più di 500 articoli per ottenere la massima informazione sulla vestibilità e affinché l’utente possa trovare non solo ciò che più gli piace, ma anche ciò che gli si adatti meglio. È una soluzione differenziale che va oltre una semplice raccomandazione sulla taglia, e che apre le porte a grandi possibilità di personalizzazione e persino alla creazione di avatar per ogni cliente”, spiega nella nota Javier Fernández, Responsabile dell’area di Innovazione Tecnologica di Desigual.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy