Interactive

Back to School: Cloudera rende facile l’Intelligenza Artificiale con ‘Una fresca spremuta di dati’

Promuovere Intelligenza Artificiale e Big Data tra ragazze e ragazzi in età scolastica. È questo l’obiettivo che ha spinto Cloudera alla realizzazione di ‘Una fresca spremuta di dati’, libro pensato per avvicinare i più giovani al mondo dei dati, in modo leggero e divertente, nel momento del ritorno a scuola dopo le vacanze estive.

Il libro racconta di Clara e Alex, due fratelli che vogliono raccogliere fondi per un ospedale. L’idea li affascina e per farlo, aprono un chiosco di limonata ma, passando dalla teoria alla pratica, si trovano ad affrontare alcuni problemi reali. Li supereranno con il supporto della mamma, che opera come data scientist e in azienda usa i dati per risolvere qualunque problematica, superando una serie di ostacoli e imparando ogni volta qualcosa di più sul magico mondo dei dati.

Il testo è stato creato in collaborazione con la società di formazione ReadyAI e si rivolge specificatamente ai bambini di età compresa tra 8 e 12 anni, spiegando loro come risolvere i problemi con i dati in modo semplice e comprensibile.

“Molti aspetti della nostra vita, personale e professionale, possono essere guidati dai dati. Sulla base delle informazioni che abbiamo a disposizione prendiamo delle decisioni al fine di raggiungere i nostri obiettivi”, spiega nella nota Fabio Pascali, Regional Vice President Italy di Cloudera. “Questo libro nasce proprio con l’idea di avvicinare i più giovani al mondo dei dati, fornendo loro in modo leggero e divertente nozioni che potrebbero tornare utili in futuro. Viviamo in un’epoca sempre più digitale, in cui la capacità di raccogliere e analizzare i dati fa davvero la differenza, a livello professionale ma anche personale. Con la giusta dose di curiosità e la capacità di porre le domande giuste, i dati possono rivelare il loro potenziale a beneficio di tutti, andando ben oltre il mondo delle imprese. Per questo cerchiamo di avvicinare i più giovani a questo mondo, invitandoli ad approfondirne la conoscenza e i meccanismi che li governano”

‘Una fresca spremuta di dati’ può essere scaricato gratuitamente  ed è anche disponibile su Amazon, sempre gratuitamente in formato e-book oppure a un prezzo di poco superiore agli 8 euro in edizione fisica.

Related articles