Interactive

B Heroes, il viaggio delle startup italiane in un docufilm su Sky e NOW a settembre

Il viaggio nel mondo delle startup e dell’innovazione italiana sarà protagonista del docufilm realizzato in occasione della quarta edizione di B Heroes, l’ecosistema di iniziative a supporto della crescita delle aziende innovative realizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che sarà su Sky Uno giovedì 2 settembre alle 23.15 e il 6 su Sky Documentaries (alle 18.35), su NOW e sempre disponibile on demand.

Protagonisti del documentario una selezione delle startup che si sono confrontate lungo un processo di analisi e selezione, durato un anno, per aggiudicarsi un investimento complessivo di un milione di euro da parte di B Heroes e B Holding, guidato da Fabio Cannavale, ideatore di B Heroes e principale azionista del venture capital che sostiene la crescita dell’ecosistema italiano delle startup.

Il docufilm, per la regia di Mattia Colombo, prodotto da Yam112003 e realizzato in collaborazione con Brand Solutions, divisione interna di Sky Media, racconta le storie di alcuni degli gli ‘startupper’ che hanno partecipato al percorso di selezione e crescita nell’arco di un anno: il film segue da vicino i protagonisti delle singole startup, dimostrando come, dietro ogni grande idea o business, si cela sempre una storia molto personale. 

Il film inizia dove il percorso di B Heroes finisce, vale a dire nell’attesa della finale. Ma cosa è successo fino a quel momento? Come sono arrivate fino a lì quelle startup? Per rispondere a questa domanda, il film balza subito indietro e presenta la prima startup protagonista, Seay.  Il racconto predilige proprio il punto di vista degli startuppers. La voce narrante sarà la loro: pensieri, riflessioni, confessioni faranno da filo conduttore al film.

È così che conosciamo Alberto e Simone nel loro habitat naturale, scopriamo la filiera virtuosa del recupero della plastica e come questa si possa trasformare in un costume da bagno. E poi i fratelli Moritz e Matthias che, con il loro accento altoatesino e l’inflessione tedesca, raccontano dei droni e carichi pesanti da trasportare in montagna con Flying Basket. Il film documentario continua con la presentazione di Biova e Prometheus considerate tra le più forti e innovative.

Ed è in questa fase, la più intensa, che lo spettatore fa la conoscenza con Alice, Valentina e Riccardo, il giovanissimo trio fanta-medical di Prometheus, ed Emanuela e Franco con la loro birra Biova, la birra ‘di recupero’. E una volta fatta la conoscenza di tutte e 4 le startup, è il momento di tornare lì dove il film era iniziato. L’emozione della finale e la scoperta degli investimenti.

B Heroes 2021

La fase di selezione e di accelerazione è realizzata con la collaborazione del knowledge partner McKinsey & Company, media partner è Wired. Borsa Italiana ha messo a disposizione la sua iconica sede di Palazzo Mezzanotte per la finale. I partner del percorso di accelerazione sono: Amazon Web Services, BonelliErede, Cariplo Factory + Tech Italy Advocates, Doorway, Energy in Organization, Google, Gruppo Galgano, Gummy Industries, Invitalia, Nativa, Pirola Pezzuto Zei & Associati e Scuola Holden.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy