Interactive

Arthemisia sceglie DPlace per il piano di comunicazione digital, in occasione della riapertura di Palazzo Bonaparte

Arthemisia, realtà specializzata produzione di esposizioni di natura artistica e culturale in Italia e all’estero, riapre lo storico Palazzo Bonaparte di Roma, il primo spazio Generali Valore Cultura che diventa un nuovo polo di arte e cultura per la città.

In occasione della riapertura, Arthemisia si affida alla digital strategic agency DPlace per lo sviluppo di un piano di comunicazione digitale in grado di supportare la riapertura di Palazzo Bonaparte, promuovendo le due mostre di inaugurazione: Bill Viola. Icons of Light e Jago. The Exhibition.

Dalla fase teaser di febbraio fino alla chiusura delle mostre che avverrà a luglio, DPlace si occuperà della strategia di comunicazione focalizzata sui contenuti e sulla creatività, della gestione social e sviluppo di un piano editoriale in grado di valorizzare le mostre e la loro viralizzazione e della strategia media, in grado di potenziare la distribuzione dei contenuti verso un target altamente profilato.

Il piano di comunicazione, pensato per ottimizzare la presenza di Palazzo Bonaparte e delle mostre in ambito digital, si sviluppa tramite l’apertura ex novo delle pagine ufficiali dedicate ( Facebook e Instagram), oltre che sui canali social di Arthemisia, grazie ai quali gli utenti potranno seguire tutte le fasi di set- up, sviluppo e svolgimento.

Credit

Account: Elisa Saviani

Head of content & social media strategist: Ilenia Cicchetti

Social media manager: Antonella Libertascioli

Art Director: Federica Rossetti

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy