Interactive

Amazon annuncia l’accordo per acquisire MGM: una library di film e serie tv, con un secolo di storia, 180 Oscar e 100 Emmy. Obiettivo: presidiare tutte le esigenze dei consumatori Prime

Amazon e MGM (Metro Goldwin Meyer) hanno annunciato oggi l’accordo definitivo per l’acquisto di quest’ultima, sotto forma di un merging, con un esborso da parte di Amazon di 8,45 miliardi di dollari. Dopo le voci che si sono rincorse nei giorni scorsi, finalmente oggi la notizia è ufficiale.

MGM ha quasi un secolo di storia del cinema e completa in maniera sinergica Amazon Studios, uno dei giganti dello streaming mondiale, che si è concentrato principalmente sulla produzione di programmi di programmi TV. Amazon aiuterà a preservare il patrimonio e il catalogo di film di MGM e fornirà ai clienti un maggiore accesso a queste opere esistenti. Attraverso questa acquisizione, Amazon supporterà MGM nel continuare a fare ciò che sa fare meglio: una grande narrazione.

“MGM ha un vasto catalogo con oltre 4.000 film: 12 Angry Men, Basic Instinct, Creed, James Bond, Legally Blonde, Moonstruck, Poltergeist, Raging Bull, Robocop, Rocky, Silence of the Lambs, Stargate, Thelma & Louise, Tomb Raider, The Magnificent Seven, The Pink Panther, The Thomas Crown Affair e molti altri, oltre a 17.000 programmi TV, tra cui Fargo, The Handmaid’s Tale e Vikings, che hanno vinto collettivamente più di 180 Academy Awards e 100 Emmy”, ha affermato in nota Mike Hopkins, Vicepresidente senior di Prime Video e Amazon Studios. “Il vero valore finanziario alla base di questo accordo sta nel ‘tesoro’ rappresentatao dal vastissimo catalogo che abbiamo intenzione di valorizzare e sviluppare insieme al team di MGM”.

“È stato un onore aver preso parte all’incredibile trasformazione di Metro Goldwyn Mayer. Per arrivarci ci sono volute persone di immenso talento: a nome del Consiglio, vorrei ringraziare il team MGM che ci ha aiutato ad arrivare a questo giorno storico “, ha dichiarato Kevin Ulrich, Presidente del Consiglio di amministrazione di MGM. “Sono molto orgoglioso che il Leone di MGM, che ha a lungo evocato l’età d’oro di Hollywood, continuerà la sua storia leggendaria. L’opportunità di unire la storia leggendaria di MGM con Amazon è una combinazione stimolante”.

L’acquisto di MGM finalmente dota Amazon Video di una library all’altezza del suo posizionamento, oltre a rappresentare la base per raggiungere quello che è da sempre lo scopo dell’azienda; non gli spettatori del suo streaming – come Netflix o Disney+ – ma consumatori che posso facilmente trovare, senza sovrapprezzi, tutto quello di cui potrebbero avere bisogno, consegnato in un solo giorno o istantanemente – prodotti, abbigliamento, alimentari, musica, libri, podcast, programmi tv e film – riunito sotto un solo brand. A fronte di un esborso annuale contenuto ma non insignificante – il servizo Prime costa oltre 100 dollari l’anno negli USA. Attendiamoci una graduale crescita dei prezzi nel resto del mondo.

Il completamento di questa transazione è soggetto alle approvazioni normative e ad altre condizioni di chiusura abituali.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy