Interactive

Alla St. Louis School di Milano nasce la prima scuola nel Metaverso, che utilizza la tecnologia online e la Realtà Virtuale per l’apprendimento degli studenti

Nasce in questi giorni a Milano la prima scuola nel Metaverso: un progetto pilota pensato per potenziare l’apprendimento, ad opera della St. Louis School, che fa parte di Inspired Education Group, gruppo di scuole premium presente in tutti e cinque i  continenti.

Il Gruppo ha sottolineato come essa sia destinata a divenire parte integrante dei propri obiettivi educativi: approfondire l’apprendimento e ispirare tutti gli studenti a raggiungere il loro potenziale unico. Inspired sarà così il primo gruppo di scuole globali a sviluppare una scuola nel Metaverso e la costruirà sulla base della sua prestigiosa scuola fisica Reddam House nel Berkshire, Regno Unito. La scuola potrà essere raggiunta da qualsiasi parte del mondo dagli studenti per approfondire la loro esperienza di apprendimento attraverso l’insegnamento collaborativo e l’apprendimento in Virtual Reality.

“Ci impegniamo a utilizzare metodi di apprendimento innovativi per migliorare l’istruzione dei nostri studenti e l’uso di tecnologie avanzate è una parte fondamentale di questo viaggio”, ha dichiarato in una nota Nadim M Nsouli, Presidente e CEO di Inspired. “Durante la pandemia ci siamo assicurati con successo che gli studenti non perdessero un giorno di apprendimento attraverso la formazione continua online. Crediamo che la tecnologia online e VR migliori l’istruzione che forniamo e che l’apprendimento ibrido sia qui per restare. Continueremo ad abbracciare le nuove tecnologie per estendere e rafforzare l’esperienza di apprendimento per i nostri studenti”.

La scuola St. Louis School di Milano, dove è partito il progetto pilota, attualmente è l’istituto con il più elevato record di risultati di diploma IB nell’Europa continentale negli ultimi sette anni. Dopo un periodo di prova presso St. Louis School – e in parallelo presso King’s InterHigh, la principale scuola online del Gruppo Inspired – il progetto sarà successivamente preso in considerazione per un’ulteriore implementazione nelle scuole del gruppo a livello globale. L’apprendimento attraverso la tecnologia è una parte fondamentale della visione di Inspired, con un chiaro focus sull’utilizzo sia della Virtual Reality che del Metaverso per rafforzare e diversificare l’istruzione attraverso esperienze relazionali e immersive.

L’Inspired Metaverse è un vero e proprio game-changer educativo in quanto permetterà agli studenti di collaborare e interagire tra loro all’interno dell’ambiente di realtà virtuale, oltre che sperimentare questo individualmente.

Oggi il progetto di educazione immersiva, reso possibile dal Metaverso, mette gli studenti al centro del loro apprendimento. Ed è con questi obiettivi che Inspired sta collaborando da tempo con VictoryXR, fornitore mondiale di contenuti educativi per la realtà virtuale.

Nel 2021, la società PwC ha pubblicato una ricerca sui vantaggi dell’utilizzo della Virtual Reality per l’apprendimento. I risultati hanno mostrato che il 40% degli studenti in modalità Virtual Reality sono più sicuri nell’applicare ciò che è stato insegnato e il 150% più impegnati. Inoltre, si è scoperto che la Virtual Reality è più veloce del 400% rispetto all’apprendimento in aula.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy