Interactive

A Milano va in scena lo spettacolo offerto dalle illusioni ottiche ispirate ai nuovi smartphone pieghevoli di Samsung

In seguito al lancio degli attesissimi Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3, Samsung racconta ai milanesi le novità della propria gamma di smartphone pieghevoli con un’affissione pubblicitaria innovativa e coinvolgente, in grado esaltare le straordinarie caratteristiche dei nuovi dispositivi.

Realizzato in collaborazione con Acone Associati, il maxi-led di via Dante a Milano, il più grande schermo commerciale d’Europa, sfrutta il fenomeno dell’anamorfosi applicata alla tecnologia moderna: un’illusione ottica che regala allo spettatore un effetto tridimensionale, una prospettiva realistica e la sensazione di immagini in movimento che addirittura fuoriescano dalla cornice.

“Per valorizzare la terza generazione di dispositivi pieghevoli della famiglia Galaxy Z abbiamo scelto una modalità comunicativa non convenzionale in grado di offrire un’esperienza immersiva e sorprendente per il pubblico, in linea con la nostra visione avanguardistica che da sempre adottiamo anche nella comunicazione, privilegiando tecnologie e linguaggi innovativi e coinvolgenti”, dichiara nella nota Davide Costanzo, Head of Marcom della divisione telefonia di Samsung Electronics Italia. “Il maxi-led, uno dei primi formati di affissione video 3D in Italia, potenzia infatti l’impatto sullo spettatore, catturando la sua attenzione e trasmettendo la dinamicità dei nuovi smartphone”.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy