Interactive

A Dubai gli immobili di lusso si acquistano con le criptovalute, con 221® Luxury Network

Le criptovalute rappresentano una nuova e allettante modalità di pagamento, ormai applicabile a tutti i settori, tanto da aver conquistato un’ampia fetta di acquirenti che sempre di più prediligono questo sistema, ritenendolo addirittura più sicuro e trasparente delle classiche – e ormai quasi obsolete – operazioni bancarie.

La piattaforma 221® Luxury Network compie ulteriori passi avanti nell’intercettare in maniera sempre più capillare le necessità dei protagonisti del mondo immobiliare: da oggi, all’interno di questo ecosistema virtuale, è possibile infatti acquistare con le criptovalute gli ultimi 27 appartamenti disponibili dell’esclusiva Cavalli Tower di Dubai, sviluppata dal colosso immobiliare Damac Group.

221® Luxury Network ha tra i suoi obiettivi l’interazione globale grazie all’intervento di tecnologie, sistemi e processi intelligenti, tra cui appunto le transazioni in criptovalute, in grado di semplificare e automatizzare le azioni quotidiane a livello internazionale. Una vera e propria rete mondiale in cui gli insider si incontrano e instaurano relazioni volte alla compravendita di immobili di lusso in tutto il mondo.

Tra le tecnologie già utilizzate, l’instant property valuation e l’instant reservation eCommerce, la firma digitale, la Blockchain e la  Tecnologia KYC e AML. Ogni agente ha così accesso a una suite di strumenti e reti internazionali, progettati per aiutarli a vendere, aumentare la propria efficienza, connetterli tra loro, comunicare, collaborare, gestire e chiudere le offerte.

Lanciato nel terzo trimestre del 2021, Cavalli Tower è uno dei progetti più sensazionali nel portafoglio immobiliare di Damac Properties. Si tratta del primo complesso residenziale a  marchio Cavalli al mondo: un immobile dal concept unico, il cui progetto è firmato dall’architetto Shaun Killa, la mente del tanto atteso Museum of the Future.

Cavalli Tower è composta da 70 piani, suddivisi in 3 sezioni: Luxury (4-37) e Upper Luxury (38-47), mentre i piani superiori saranno caratterizzati da una collezione limitata di Flying Villas. In totale, ci sono 485 residenze ultra-lusso, inclusi appartamenti da 2-5 camere da letto e attici, con pieno accesso a una vasta gamma di servizi premium.

I residenti dell’attesissima torre potranno beneficiare di una cigar lounge, piscine per bambini, una sala riunioni ed eventi, una sky pool, uno sky garden e stazioni di cucina dal vivo. Senza dimenticare una spiaggia privata, un’enorme piscina sulla spiaggia di 3.000 m, spazi lussureggianti e un centro zen ricreativo con un juice bar, che offre numerose attività a bambini e adulti. Per i maniaci del fitness non mancano una palestra di livello mondiale, campi da tennis e da paddle.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy