Healthcare

A Milano c’è un nuovo ambulatorio per le vaccinazioni spray-nasali antinfluenzali rivolto ai bambini. Lo ha disegnato Coo’ee per un’avventura spaziale

Lunedì 16 novembre alle 14 è stato inaugurato, nella stazione M5 di Milano alla fermata Gerusalemme, il nuovo ambulatorio dedicato alle vaccinazioni spray-nasali antinfluenzali rivolto ai bambini tra i 2 e i 6 anni, interamente allestito e colorato grazie al supporto creativo di cooee# in continuità con la campagna a tema spaziale #assenzadigravità.

Un progetto che nasce grazie alla sinergia di diversi attori: la Fondazione per l’Ospedale dei Bambini Buzzi OnlusMetro 5ATMl’Asst Fatebenefratelli Sacco e l’Ospedale V. Buzzi di Milano. Grazie allo spazio offerto da Metro 5, l’atrio sottostante si è trasformato in un luogo di prevenzione rivolto ai più piccoli, con due postazioni temporanee presso le quali le famiglie potranno recarsi, su prenotazione, per somministrare il vaccino spray-nasale ai propri figli. “Un modo – spiega il professor Gian Vincenzo Zuccotti, Direttore/Responsabile pediatria e pronto soccorso pediatrico Ospedale Luigi Sacco – Polo Universitario e Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi – per ridurre i casi di influenza e rendere meno difficoltosa la diagnosi differenziale nei confronti dell’infezione da Coronavirus, alleviando il carico di lavoro sul Sistema Sanitario Regionale”.

Coo’ee ha contribuito al sostegno di Acone AssociatiBuildingIGP Decaux e Printable, nel realizzare la creatività per l’allestimento a tema spaziale dell’ambulatorio, ispirando le decorazioni alla campagna #assenzadigravità per la Fondazione Buzzi: così i bambini arriveranno alla postazione seguendo una rotta spaziale che renderà il percorso più divertente e intuitivo.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy