For Good

Professioni del futuro, al via il Lion Ambassador Program 2021 di Publicis Groupe per le giovani generazioni in partnership con Unieuro (cliente del gruppo, metterà alla prova con un brief a tema customer acquisition e retention)

Parte la seconda edizione del Lion Ambassador Program di Publicis Groupe Italia, programma di Employer Branding con cui il gruppo rafforza il suo impegno nella formazione e nella valorizzazione delle nuove generazioni di talenti che saranno protagonisti della trasformazione del business del futuro e testimoni della rivoluzione digitale già in atto.

Obiettivo, coltivare e coinvolgere le nuove generazioni di talenti ancora prima che siano attivi sul mercato del lavoro, facendo conoscere la cultura e i valori del gruppo. Il programma offre così l’opportunità di vivere un’esperienza formativa per costruire il percorso di carriera nel mondo della creatività, del media e della digital business transformation sulla cui integrazione si fonda il posizionamento di Publicis Groupe.

“Coltivare talenti, costruire nuove generazioni di professionisti del marketing è la nostra grande sfida”, dichiara nella nota Andrea Di Fonzo, Ceo Zenith, membro del Leadership Team di Publicis Groupe. “Siamo un’azienda fatta di persone, questo è il nostro capitale e su loro investiamo per sostenere l’evoluzione del mercato e del business”. Previste testimonianze di professionisti, con incontri di approfondimento e workshop dedicati alle diverse aree per acquisire competenze trasversali e  per orientarsi nel mondo della comunicazione.

Partner dell’edizione 2021 è Unieuro, cliente del Gruppo, che fornirà agli studenti l’opportunità di lavorare su un vero e proprio brief di customer acquisition e retention.

Marco Titi, Marketing Director Unieuro, commenta: “Abbiamo accolto con entusiasmo questo progetto, che rientra nell’ambito delle nostre iniziative di sostenibilità ed è coerente con il patrimonio valoriale di Unieuro: valorizzare nuovi giovani talenti e contribuire al loro percorso di crescita professionale”.

Maya Alkury, Chief Talent Officer Publicis Groupe, membro del Leadership Team di Publicis Groupe, conclude: “In Publicis Groupe siamo fermamente convinti che le nuove generazioni siano al centro della nostra trasformazione. In un momento di incertezza economica e nel contesto della pandemia che stiamo vivendo, Publicis Groupe vuole confermare il suo impegno nell’investire sui giovani talenti all’inizio della loro vita professionale, offrendo un’esperienza formativa unica che permetterà loro di fare i primi passi e crescere nel mondo dell’advertising. Il Lion Ambassador Program è questo: uno scambio continuo di esperienze, competenze e idee tra studenti, clienti e professionisti che si mettono ogni giorno in gioco per fare la differenza”.

L’edizione del 2020 ha registrato oltre 500 candidature, 80 i giovani invitati alla giornata di recruiting e 28 gli Ambassador che hanno superato la selezione.

PUBLICIS ITALIA

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy