Ospedali Dipinti, inaugurato a Messina il progetto realizzato grazie alla campagna MSD CrowdCaring. Presentate al Policlinico le opere di Silvio Irilli

Dopo lo stop forzato per la fase emergenziale dell’epidemia Covid-19, all’AOU Policlinico Gaetano Martino di Messina sono state inaugurate le due opere firmate dall’artista Silvio Irilli, che vanno a rinnovare gli spazi del reparto di neuropsichiatria infantile e del pronto soccorso pediatrico del nosocomio messinese. Le opere di arte muraria sono state realizzate in collaborazione con la onlus ABC Amici dei Bimbi in Corsia grazie ai fondi raccolti nei mesi scorsi sulla piattaforma di crowdfunding Eppela, nell’ambito del progetto MSD CrowdCaring.

La sala d’attesa di Neuropsichiatria infantile e una parte dell’androne di ingresso del Policlinico si trasformano da oggi nell’Isola del Sorriso, uno scenario con palme, vista mare, tanti personaggi che escono dai pilastri diventati dei bellissimi tronchi e le mascotte di ABC e di Ospedali Dipinti insieme ad accogliere i bambini. Il pronto soccorso pediatrico invece è diventato l’Acquario in Corsia, con delfini, tartarughe e pesci tropicali che contribuiranno a regalare un sorriso ai piccoli pazienti e ad allontanare paure e angosce legate alla permanenza nell’ambiente ospedaliero.

I fondi necessari alla realizzazione delle due opere sono stati raccolti con il meccanismo del crowdfunding, un sistema di finanziamento online ‘dal basso’, attraverso la piattaforma Eppela.

L’iniziativa è stata supportata dall’azienda farmaceutica MSD attraverso il progetto MSD CrowdCaring, che nasce con l’obiettivo di sostenere idee innovative per migliorare la vita delle persone finanziando dal basso progetti che vogliono semplificare percorsi di cura, migliorare la qualità della vita dei pazienti, veicolare una corretta informazione sanitaria.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy