Corona presenta ‘Natura Urbana’, experience multisensoriale  che tinge Milano di verde

In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente del 5 giugno, Corona ha dato vita a Natura Urbana, un progetto che mira a dimostrare come natura e città possano essere due realtà conciliabili.

 Lungo il Naviglio Grande di Milano, per nove giorni, il Ponte Alda Merini ospiterà una speciale installazione green che coinvolgerà i passanti con effetti sonori che li culleranno come se si trovassero in mezzo alla natura. Inoltre, sul Ponte è installato un conta alberi: per ogni 500 persone che lo attraverseranno, Corona si impegnerà a piantare un albero nelle zone dell’hinterland milanese di Trezzano e Gaggiano. Al termine dell’experience, tutte le piante presenti sull’istallazione godranno di una seconda vita e verranno ricollocate nell’area del Municipio 6. L’obiettivo è aumentare gli spazi verdi in alcune aree di Milano.

Related articles

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy