Creativity & Beyond

Con Wieden+Kennedy Shanghai e il duo Us, una fabbrica di Smartphone cinesi diventa una magica Funhouse

Una catena di montaggio apparentemente noiosa si trasforma gradualmente in una funhouse artistica e creativa con una sottile escalation e un senso di progressione senza soluzioni di continuità tipica dei labirinti di specchi dei Luna Park.

Inizia così, con un’immagine stereotipata delle fabbriche di smartphone cinesi, l’hero prodotto dal team creativo Wieden+Kennedy Shanghai, in collaborazione con Academy Film, per il brand di elettronica cinese Oppo.

Le riprese sono state svolte a Bangkok dal duo di registi Us, con una schedule serrata di sole due settimane di pre-produzione e due di post. Nonostante ciò l’attenzione e la cura al dettaglio di ogni elemento non è stata trascurata: movimenti di camera, colori ed effetti speciali, attentamente dosati.

Credit

Creative Agency: Wieden+Kennedy Shanghai

Producer: Jennifer Chien

Executive Creative Director: Ian Toombs, Vivian Yong

Creatives: Uty Chen, Matteo Marchionni

Production Company: Academy Film

Director: Us

Dop: Ben Fordesman

Producer: Ash Lockmun

Production Manager: Katie Kennedy

Production Designer: Mark Connell

Production Service Company: Indochina Productions (Bangkok)

Executive Producer: Kate Wynborne

Producer: Chinarong O-Chukit

1st Ad: Inthira (O) Sawantrat

Casting: Pype Manoharn

Styling: Petcharat “Mae” Petchsawang

Edit Company: Final Cut

Editor: Dan Sherwen

Post Production Company: Mpc London

Colourist: George Kyriacou

Vfx Supervisor: Dan Sanders

Producer: Tamara Mennell

Cg Animation: Jason Ivimey

Cg Fx Animation: Marcel Ruegenberg & Alican Gorgec

Lead Compositor: Dan Benjamin

Cg Supervisor: Andy Steele

Shoot Supervisor: Jim Radford

Dmp: Fabio Santoro

Music : Father (Freddie Webb And Joe Farley)

Sound Designer: Tom Joyce