Updating

Riparte a ottobre la XXI edizione del Master in Strategic Design del Politecnico di Milano

E’ giunto alla XXI edizione il Master in Strategic Design, il percorso formativo internazionale offerto dal Politecnico di Milano e gestito da POLI.design per formare nuovi manager capaci di utilizzare il design come leva per innovare prodotti, servizi e per creare nuove formule commerciali o imprese innovative e startup.

Il Master – nato dalla collaborazione tra la Business School ed il Dipartimento di Design del Politecnico – combina ai fini dell’apprendimento le metodologie di un classico MBA – centrate su lezioni, sviluppo di casi studio, esercitazioni e project work – con quelle tipiche di una scuola di design orientata all’innovazione – in cui l’organizzazione di workshop e sessioni di laboratorio con aziende alimentano la capacità di analisi critica e di proposizione di nuove idee di business.

Come ogni anno, il Master coinvolge multinazionali e organizzazioni no-profit per organizzare workshop e sessioni intensive di progetto che durano 3/4 settimane ciascuna. Ogni workshop parte da una sfida progettuale posta dalle aziende che può connettersi all’introduzione di una tecnologia radicale, all’emergere di nuovi comportamenti dell’utenza, alla necessità di digitalizzare sistemi di offerta materiali.

Quest’anno aziende come Air France, Sirap, operante nella produzione industriale di packaging o Onlus come Dynamo Camp, attiva nella creazione di soggiorni e vacanze per bambini affetti da disabilità o malattie croniche, si confronteranno con gli studenti del Master in Strategic Design su tematiche legate all’innovazione.

Sono state istituite alcune agevolazioni economiche per la frequenza del Master.

Regolamento completo