Updating

Il gruppo Kering lascia la Svizzera e sposta la logistica a Trecate. In 300 saranno trasferiti dagli stabilimenti elvetici

Il gruppo del lusso Kering, che controlla Gucci, ha deciso di abbandonare in parte la Svizzera per aprire un nuovo polo a Trecate, nel Novarese, dove dovrebbero essere trasferiti circa 300 degli attuali 800 addetti (il 90% è costituito da transfrontalieri italiani) che l’azienda impiega nei tre stabilimenti elvetici. La mossa, riferisce repubblica.it, fa parte di un piano industriale che entrerà a regime entro il 2023 e che prevede di spostare in Piemonte la logistica. In Svizzera dovrebbero rimanere circa 400 addetti, mentre gli altri dovrebbero essere in buona parte spostati a Trecate e assunti da una nuova società, la Xpo Logistics, ma con un contratto diverso, come evidenziano i sindacati.