01
Mar

La famiglia Zuegg, il cui nome è legato alla omonima azienda di Verona attiva nella produzione di confetture, marmellate e bevande base frutta, torna in comunicazione affidando lo sviluppo di tutte le attività media a Mindshare, la centrale guidata da Roberto Binaghi.

Roberto Binaghi

Roberto Binaghi

Commenta nella nota Roberto Binaghi (nella foto), Ceo Mindshare:“Zuegg è un’azienda patrimonio del nostro mercato, ricca di un bagaglio di valori e qualità che saranno i protagonisti della strategia di riposizionamento dei prossimi mesi. Essere partner in questo percorso è per noi motivo di orgoglio ma al contempo una bellissima sfida che affronteremo come sempre con le migliori risorse di cui disponiamo”.

Nel corso del 2017 verrà attuato un percorso di riposizionamento del brand Zuegg, attraverso la definizione di una strategia di comunicazione che vedrà nel mezzo televisivo l’asse portante, grazie ad un planning disegnato per rispettare una tabella di marcia che si snoderà durante tutto l’anno.

Il media mix prevede inoltre uno strategico ruolo del mezzo online per il quale Mindshare metterà a disposizione l’expertise maturata nel segmento FMCG e le piattaforme di ottimizzazione delle performance di cui dispone.

La strategia farà leva su quelli che sono gli asset fondamentali di Zuegg, uno su tutti la ricerca dell’eccellenza dei propri prodotti.

La creatività, curata dall’agenzia Marimo di Roma, ha la voce narrante di Oswald Zuegg, protagonista degli spot. Sua è l’ambizione, sua la visione, suo l’invito a dare peso a quello che c’è dentro ciò che mangiamo e alla sua provenienza.

Al film di lancio seguiranno due spot da 15” dedicati rispettivamente al gusto fragola e fichi.

Per questo flight Marimo ha scelto di presentare le marmellate prima che arrivino a tavola. Non vedremo dunque il consumo quotidiano, ma faremo invece un viaggio dentro la frutta.

La tv è il punto di arrivo di un progetto di repositioning che coinvolge il packaging design, la comunicazione web e il btl, sempre in collaborazione con Marimo.

Sempre a partire da marzo, infatti, sarà online il nuovo sito e nei punti vendita si troveranno i nuovi packaging e il BTL per 4 diverse linee di confetture

Manuela Morpurgo, founding partner Marimo: ‘Con Zuegg abbiamo trovato l’ennesima conferma a una  nostra convinzione:  la committenza è importante quanto l’agenzia per il risultato finale. Lavorare con un cliente stimolante, competente e entusiasta è una forma di booster per tutto il processo creativo. Un’esperienza condivisa che, vuoi per il nostro approccio al lavoro o per qualche forma di chimica dei rapporti, ci capita spesso di vivere. Non ultimo, la collaborazione con Zuegg ci ha permesso di utilizzare ancora una volta il nostro expertise nella comunicazione legata al food.”

Ricordando che, sempre a firma dell’agenzia, è la campagna  Grancereale, al quarto anno di vita, on air con 6 nuovi soggetti, mentre a dicembre è tornato in tv il marchio Paluani con un 30” e un 15” dedicati al pandoro.

Credit
Agenzia: Marimo
Direzione creativa: Paola Manfroni e Assunta Squitieri
Copywriter: Selina Galfo
Art Director: Davide Scarpantonio
Casa di produzione: One More Pictures e Kinfolk
Regia: Marco Missano (per One More)
Post produzione: Direct2Brain
Post produzione audio: Studio16

Zuegg
General Manager Consumer Goods : Martin Haidinger
Marketing Manager: Cristian Voltolini










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie