03
Feb

KeyVisual_MIO-PD

Publicis Italia, agenzia guidata da Bruno Bertelli Global Chief Creative Officer di Publics WW, firma un nuovo concorso per Mio, brand Nestlé.

Ogni giorno, mentre crescono e imparano a conoscere il mondo che li circonda, i bambini combinano qualche guaio. Ed è anche grazie a questi ‘piccoli disastri’, come li chiama Formaggino Mio, che i bambini diventano grandi.

Da qui l’idea di un concorso firmato Nestlé & Publicis, che tramite l’acquisto di una confezione di Formaggino Mio, fino al primo aprile, permette a genitori e nonni di raccontare un disastro combinato dal proprio bambino e partecipare all’estrazione di diversi premi.

 

Al termine del concorso, una giuria selezionerà le storie più divertenti che saranno protagoniste dei servizi di Tg Mio, un web tg fatto di servizi, approfondimenti e inviati che racconteranno i guai più divertenti combinati dai bambini di tutta Italia. Casa di produzione Haibun.

Dal 30 gennaio sul web e successivamente in tv verrà la pianificazione della campagna di lancio del progetto.

Credit

Client: Nestlé Italia

Senior Brand Manager Nestlé MIO: Alessandro Radicati Di Primeglio

Agency: Publicis Italia

Ceo Publicis Italia & Global Chief Creative Officer Publicis WW: Bruno Bertelli

Direttore Creativo Esecutivo Publicis Italia: Cristiana Boccassini

Direttori Creativi Associati: Fabrizio Tamagni e Michela Talamona

Copywriter: Matteo Gatto

Art Director: Andrea Raia

Account team: Claudia Brambilla, Maria Elena Gaglianese, Laura Carrisi

Strategic Planner: Guglielmo Pezzino

Agency Producer: Luana Strafile

Casa di Produzione: Haibun

Executive Producer: Cesare Fracca

Producer: Francesca Valenti

Regia: Carlani/Dogana

dop: Benjamin Maier










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie