01
Feb

alessandro_scarinci

Il gruppo internazionale è fornitore ufficiale di 11 Olimpiadi, specializzato nella progettazione e produzione di pavimentazioni e attrezzature sportive.

Stefano Campora e Stefano Rosselli

Stefano Campora e Stefano Rosselli

All’agenzia guidata da Alessandro Scarinci, Stefano Campora e Stefano Rosselli spetterà il compito di riorganizzare la comunicazione dell’azienda, a partire dalla definizione di un nuovo posizionamento fino allo sviluppo di una coerente strategia creativa che coinvolga tutti i touch point B2B e B2C.

Maurizio Stroppiana, Responsabile Sport Division per Mondo, commenta nella nota: “Abbiamo apprezzato il fatto che il team di Leagas abbia capito fino in fondo il messaggio e lo scopo dell’analisi sul nostro brand perché sanno ascoltare; hanno lavorato sia sull’aspetto strategico che emozionale andando a proporre un percorso dettagliato di re-branding che non aveva pari rispetto ad altre aziende del loro calibro. Avendo iniziato a lavorare insieme confermo che la loro competenza e la gestione professionale delle attività vengono confermate; le idee e le proposte che emergono sono all’altezza della promessa iniziale”.

Nel dettaglio, l’incarico, conferito dopo la gara chiusasi il mese di dicembre 2017, prevede che Leagas Delaney Italia costruisca e comunichi una dimensione valoriale rilevante e distintiva con l’obiettivo di consolidare il vantaggio competitivo dell’azienda a livello internazionale, una nuova brand identity applicabile su tutti gli strumenti di comunicazione, una riorganizzazione dell’architettura e dell’offerta di prodotto a partire dal loro naming, lo sviluppo e la produzione del sito internazionale. Infine, la gestione delle pagine social internazionali.

Aggiunge Alessandro Scarinci (nella foto in apertura), amministratore delegato Leagas Delaney Italia: “Siamo particolarmente orgogliosi di intraprendere questo percorso insieme a una realtà che rappresenta a tutti gli effetti una delle grandi eccellenze imprenditoriali italiane. Un’azienda leader a livello mondiale, e che ha deciso di valorizzare la sua offerta presentandosi per la prima volta al mercato come marca, ricercando una preferenza fondata su una dimensione emozionale che sappia alimentare la sua superiorità tecnica e funzionale. Un progetto articolato e affascinante, che ci vede coinvolti in primis come brand consultants per poi applicare il territorio individuato su tutti touch point a livello internazionale”.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie