Interactive

Birra Messina punta su una strategia video tutta digitale con Bitmama. 9 documentari da 3 minuti dove i ‘Siciliani doc’ raccontano il legame indissolubile con la loro terra

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Per dare ancora più rilevanza al legame con la Sicilia, Birra Messina Cristalli di Sale rilancia con Bitmama la campagna ‘La Sicilia si sente’, dove i Siciliani doc diventano i veri protagonisti di tutta la comunicazione. L’idea che ha fatto vincere l’agenzia creativa del gruppo Reply, nella gara che ha visto coinvolte altre tre agenzie nel roster del brand, è una serie di film che mira a far sentire la Sicilia in tutta la sua autenticità, quella delle tradizioni più radicate, oggi reinterpretate in chiave contemporanea.

Il video progetto si sviluppa attraverso 9 documentari da 3 minuti. Tra i vari episodi 14 Siciliani si sono aperti con orgoglio a Birra Messina raccontando il legame indissolubile con le meraviglie della loro terra in una presa diretta senza copione: le sorelle pescatrici Giusy e Antonella Donato; i fondatori di ‘Periferica’ Carlo Roccafiorita e Paola Galuffo; il fotografo naturalista Giuseppe Distefano; il designer di preziosi Roberto Intorre; Francesco Blancato e Francesco Cusumano del magazine ‘Suq. Unconventional Sicily’; il cantautore Mario Incudine; lo chef Lorenzo Ruta; Davide Comunale e Irene Marraffa, promotori delle Vie Francigene di Sicilia; gli ideatori e pionieri del Farm Cultural Park, Andrea Bartoli e Florinda Saieva.

La produzione, interamente realizzata in Sicilia, è durata più di un mese. Zepstudio, la CDP milanese composta da una formazione tutta siciliana, è stata scelta da Bitmama sin dalle prime fasi di gara, per collaborare a stretto contatto sul trattamento fotografico e registico che ha fatto innamorare il brand di tutto il progetto.

“È stato un progetto appassionante. Con Birra Messina mi sono innamorato della Sicilia e speriamo di poter restituire lo stesso al pubblico. Ringrazio Heineken e tutto il team di Birra Messina per la fiducia, il coraggio e la collaborazione rara”, commenta nella nota Nicola Gotti Chief Creative Officer di Bitmama.

La piattaforma di comunicazione è stata disegnata dall’agenzia per stimolare e intrattenere il pubblico attraverso i diversi touchpoint tra cui addressable tv, social network (spot teaser di lancio, preview dei documentari, longform hero residenti nell’IGTV, gallery e pillole video di approfondimento), YouTube (campagna roll di lancio, canale dedicato al progetto con tutti i longform hero) e una nuova landing page nel sito Birra Messina che raccoglie l’intero progetto.

Credit

Agenzia: Bitmama

Chief Creative Officer e Associate Partner: Nicola Gotti

Head of strategy: Matteo Tassone

Creative Director: Fabio Montalbetti

Art Director: Mattia Bulagna

Copywriter: Fabrizio La Sorsa

Social media strategist: Elena Loro

Account executive: Giuseppe Bruschi

Account director: Fabio Colacino

Client service director: Ethiopia Abiye

Produzione: Zepstudio

Regia: Vito Ingoglia

Direttore della fotografia: Alessandro Sambini

Operatori: Carlo Di Pasquale, Benedetto D’Angelo

Assistente operatore: Orazio Enea

Drone: Benedetto D’Angelo

Produttore esecutivo: Giuseppe Cacciatore

Coordinatore di produzione: Giuseppe Zummo

Segretaria di edizione: Rosetta Profiti

Trucco, Capelli e Styling: Martina Mancuso

Fonico di presa diretta: Mirko Cangiamila, Valerio Scirè

Foto: Carlo Di Pasquale, Salvatore Bongiorno

Backstage video: Salvatore Bongiorno

Post produzione: Zepstudio

Montaggio: Vito Ingoglia, Rosetta Profiti

Color: Edoardo Lio

 Musica: Audionetwork

Related articles

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy