For Good

WeWorld e Serie A insieme per dare #unrossoallaviolenza: la campagna nazionale di sensibilizzazione in difesa dei diritti delle donne

Alessandro Del Piero

Si rinnova e si rafforza l’impegno di Lega Serie A e WeWorld in difesa dei diritti delle donne e contro ogni forma di sopruso verso l’universo femminile, presentando la quarta edizione della campagna di sensibilizzazione nazionale #unrossoallaviolenza.

In Italia e nel Mondo una donna su tre è vittima di violenza. Ogni due giorni una donna viene uccisa dal partner. Il 40% delle donne che hanno subito violenza dal partner non ne parla con nessuno, riferisce la nota.

Una situazione che nel corso del 2020 si è aggravata a livello mondiale a causa del lockdown, facendo registrare negli scorsi mesi 25.000 casi in più di violenza sulle donne. Anche in Italia il numero di richieste d’aiuto è aumentato del 119%, fino ad arrivare a circa 128 chiamate al 1522 (numero delle pari opportunità) al giorno, secondo i report dell’ISTAT.

Lega Serie A ha preso una posizione disabilitando i commenti sul proprio account Instagram @seriea da martedì 17 a giovedì 19 novembre per trasmettere alla community una sensazione di incomunicabilità, di silenzio; lo stesso silenzio al quale sono ridotte le donne che subiscono violenza.

Le gare dell’8ª Giornata di Andata della Serie A TIM 2020/2021 si coloreranno di rosso. Il simbolo della campagna #unrossoallaviolenza, infatti, richiama il cartellino rosso per esorcizzare insieme a tutte le donne vittime di violenza la paura che vivono ogni giorno.

 Concretamente, i calciatori e gli arbitri scenderanno sul terreno di gioco con un segno rosso sul viso, mentre i Capitani di tutte le squadre indosseranno la fascia simbolo della giornata. In ogni stadio sarà, inoltre, trasmesso sui maxischermi lo spot della campagna per sottolineare che il cartellino rosso da mostrare è quello verso la violenza sulle donne.

L’impegno di Lega Serie A e WeWorld non si ferma qui. Testimonianze e segnali arriveranno anche dal mondo dei social, con le foto dei calciatori insieme alle loro compagne, mogli, figlie e degli altri testimonial che, da soli o in coppia, dichiareranno il proprio impegno pubblicando una foto con il simbolo della campagna, esortando i propri follower a fare lo stesso con l’hashtag #unrossoallaviolenza.

Quest’anno i testimonial della campagna saranno gli sportivi Bernardo Corradi, Alessandro Del Piero, Elisa Di Francisca, Marco Materazzi e Marta Pagnini, insieme a Rossella Brescia, che lanceranno un appello con uno spot per dare tutti insieme #unrossoallaviolenza.

Tra i primi a rispondere al loro appello, numerosi volti del mondo dello spettacolo: Camilla Filippi, Alessio Boni, Francesca Senette, Francesco Mandelli, Chiara Francini, Federico Russo, Giulia Elettra Gorietti, Rocio Munoz Morales, Michelangelo Tommaso, Samanta Piccinetti, Veronica Maya e Massimiliano Loizzi.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy