Updating

WhatsApp, scoperto virus che infetta con una chiamata. L’invito è ad aggiornare la App

La piattaforma di messaggistica, di proprietà di Facebook, ha comunicato che tramite una falla del sistema, ora riparata, un gruppo di hacker riusciva ad installare tramite una chiamata anche senza risposta degli spyware per accedere ai dati contenuti negli smartphone di utenti.

In una nota ufficiale è stata così confermata l’indiscrezione pubblicata in un report del Financial Times, precisando di aver riparato lunedì il difetto. Ma con l’invito ad aggiornare la App.