People

Vi presentiamo Urban Value, progetto innovativo di rigenerazione urbana attraverso l’uso temporaneo di spazi in disuso. Un modello win win che fa sistema nell’interesse di tutti. Agenzie e aziende, prendete nota. Tra l’altro, dopo Napoli e Roma, entro settembre sarà la volta di Milano, precisamente delle ex manifatture Tabacco

Come al microfono di youmark spiega Simone Mazzarelli, Ceo di Ninetynine Urban Value, sottolineando l’utilizzo strategico degli spazi nel periodo transitorio che precede la loro valorizzazione definitiva, quindi contrastando il degrado e creando nuovi posti di lavoro. Il modello, infatti, si basa sull’utilizzo di una sequenza sistematica di più tipi di usi temporanei ad alto valore aggiunto, organizzati in modo da contribuire al successo gli uni degli altri e sui quali viene frammentato il costo della rigenerazione stessa dell’immobile. Quindi, non sono necessari grandi investimenti iniziali e viene garantita una notevole varietà di contenuti e pluralità di operatori.

Come già anticipato nel titolo, un progetto win-win per tutti i soggetti coinvolti: la proprietà (solitamente Cassa Depositi e Prestiti o Agenzia del Demanio) abbatte i rischi derivati dal disuso e offre alla collettività contenuti di valore; il territorio ne ricava un importante indotto e una positiva ricaduta sociale; i soggetti interessati a utilizzare lo spazio possono accedervi senza doversi fare carico di grandi investimenti. La cittadinanza può così godere di un’offerta di contenuti variegati e un nuovo spazio aperto al pubblico.

Tutti diventano un piccolo tassello di un grande mosaico che è la rigenerazione.

Per gli interessati: Urban Value; www.urbanvalue.it/info@urbanvalue.it; 06 80660209.