People

Unicom: la differenza la fa la qualità. Bisogna essere ‘Marche’. In una società matura come la nostra non si vendono prodotti, ma differenze. La qualità ha bisogno di talenti, di professionisti, di credibilità. E tutto questo richiede equa remunerazione. Significa che senza equa remunerazione non c’è qualità. E ci rimette l’intero sistema

Al microfono di youmark Alessandro Ubertis, presidente Unicom, intervistato in occasione della presentazione della nuova ricerca Audipress sul valore della stampa, ieri a Milano.