Creativity & Beyond

‘Ti Rimette al Mondo’, la saga Buondì Motta torna on air con un nuovo episodio della saga insieme a Saatchi e Filmmaster. Post produzione Band, pianifica PHD 

La campagna Motta ‘Ti Rimette Al Mondo’, tornata in tv dal 10 marzo, da domenica 17 fino al 23 marzo racconta l’ultimo episodio I Vicini.

Nel nuovo episodio ideato ancora da SAATCHI & SAATCHI e prodotto da FILMMASTER PRODUCTIONS con la post produzione di BAND, la famiglia zombie in cerca di Buondì invade bonariamente la casa di una normale famiglia nel bel mezzo della colazione.

Motta, con l’aiuto di MSLGROUP, ha pensato a contenuti speciali che dall’11 al 25 marzo verranno trasmessi sui suoi profili social FB, IG e Canale YouTube che culmineranno con una televendita.

Pianifica PHD (OMNICOM MEDIA GROUP).

Credit

Agenzia: Saatchi & Saatchi

Ceo: Simone Masé
Direttori creativi: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Vice Direttore Creativo e Copywiter: Riccardo Catagnano
Vice Direttore Creativo e Art Director: Nico Marchesi
Head of Tv: Raffaella Scarpetti
Tv Producer: Sabrina Sanfratello
Team Account: Mayna Frosi, Doriana Siracusano, Carola Canossi Senior Planner: Ornella Vittorioso
Pr Coordinator: Rachele Dottori

Agenzia Social e Digital Pr: MSL

Digital Strategy Director Publicis Groupe: Marco Fornaro
Digital Account: Elena Garatti, Fabrizia Todaro, Carola Simoncini Digital Creative Directors: Roberto Porta, Alessandro Michetti
Digital Art Director: Giorgio Bianco
Digital Copywriter: Simona Russo

Cdp: Filmmaster Productions

Per la Tv:
Regia: Ben Callner
Dop: Alessandro Dominici
Per la parte Digital – Regia: William9

Dop: Fabio Casati
Executive Producer: Lorenzo Cefis
Producer: Margherita Bardari
Montaggio: Alice Baragetti
Scenografia: Benedetta Brentan
Costumi: Sarah Jane Fowers Perotti
Make up: Milena Di Girolamo e Gea Beltrame
Post Production Video: Band
Post Audio: Top Digital

Agenzia media: PHD Italia

Direttore: Paola Aureli
Account Manager: Matteo Zelger
Communication Planning Manager: Anna Venturini Communication Planner: Giulia Zanoletti e Jennifer Ramanzini