Market & Research

Teamleader festeggia oggi il primo anno di vita della sede italiana e annuncia la disponibilità di un Integration Fund del valore di 1 milione di euro

 

“Possiamo dirci molto orgogliosi dei 560 clienti, in prevalenza appartenenti al settore dei servizi, delle agenzie di marketing e comunicazione e degli studi professionali di qualsiasi genere e tipo – serviti nel nostro Paese nel giro di un solo anno. Siamo una realtà in crescita a livello internazionale e locale e intendiamo continuare a cavalcare l’onda di questo successo costellato, tra le altre cose, di numerosi premi e riconoscimenti internazionali”, commenta nella nota Lorenzo Tiberi, Sales Manager Teamleader. “Il nostro è un mondo molto competitivo, ma la nostra soluzione integrata e modulare per il crm, la fatturazione e la gestione dei progetti – incentrata sul fornire consulenza aziendale per la ristrutturazione dei processi interni assieme a un software cloud da noi progettato per gestirli da un’unica piattaforma – è stata in grado di distinguerci e renderci altamente flessibili e vantaggiosi da un punto di vista dell’offerta”.

 

Un anno fa Teamleader dava il via a Marketplace, una comunità dove sviluppatori e clienti possono espandere in autonomia le funzionalità della piattaforma creando integrazioni con applicazioni di terze parti e collegando svariate applicazioni con i productivity software dedicati alle pmi. Oggi annuncia la disponibilità di un Integration Fund del valore di 1 milione di euro destinato a tech company, developer, software house, distributori di piattaforme SaaS e startup europee per lo sviluppo e il miglioramento di integrazioni tra i loro prodotti e l’azienda stessa.

“Parallelamente all’Integration Fund, presentiamo anche la nostra nuova API, che consentirà a terze parti di costruire integrazioni ancor migliori con Teamleader. Tutto ciò per sottolineare una volta di più il nostro impegno a diventare la piattaforma di riferimento per le operazioni quotidiane di qualsiasi piccola impresa. Di conseguenza, i nostri clienti potranno utilizzare uno strumento software migliore e più rapido e accederanno più velocemente alle integrazioni tra Teamleader e altri software. Il tutto sempre nell’ottica di una miglior produttività ed efficienza”, aggiunge Tom Schouteden, Cto Teamleader.

Questo fondo offre, inoltre, la possibilità di far funzionare perfettamente questi strumenti con i software preferiti, come quelli per la contabilità o gli strumenti di marketing.