Interactive

Teads firma una partnership di esclusiva con The Guardian News & Media sui mercati UK e EAA per la distribuzione dei formati pubblicitari inRead

Teads annuncia la partnership esclusiva con The Guardian News & Media (GNM) sui mercati UK e EAA per la distribuzione dei formati pubblicitari inRead tramite le tecnologie proprietarie di Teads.

L’accesso alla piattaforma di Teads, The Global Media Platform permetterà a GNM di rendere scalabile la propria inventory sui formati inRead e di aumentare la monetizzazione sulle pubblicità video e display sia attraverso la propria vendita diretta, sia grazie alla domanda Teads. Inizialmente, riferisce una nota, questo accordo coprirà i browser su mobile e desktop, ma nell’arco del 2019 si estenderà anche all’inventory in App.

L’accordo siglato arriva dopo una serie di nuove partnership già precedentemente annunciate nel 2018, tra cui si annoverano BBC, The Economist e VICE Media. Questi publisher hanno preso parte alla piattaforma Teads che ora raggiunge più di 1.5 miliardi di utenti unici mensilmente in tutto il mondo e 35,88 milioni in Italia. Per brand e advertiser.

Hamish Nicklin, Chief Revenue Officer The Guardian  dichiara nella nota: “I formati inRead video e display offrono agli advertiser e ai publisher soluzioni interattive, creative e non invasive. Siamo felici di collaborare con Teads e di aver scelto la sua piattaforma tecnologica come parte della nostra strategia generale in modo da assicurare ai brand l’accesso al nostro ambiente di qualità e audience incrementali”.

Lee Fels, UK Publishing Director Teads aggiunge: “Siamo onorati di poter collaborare con The Guardian. L’obiettivo della nostra piattaforma è quello di supportare i publisher per creare un futuro sostenibile per il mondo dei media e del giornalismo, attraverso tecnologie di primissimo livello e The Guardian sposa perfettamente il nostro approccio”.