Updating

Serviceplan France ‘rompe’ gli schemi e apre il negozio second hand per spiegare cos’è l’Epilessia

In concomitanza con l’International Epilessia Day del 26 marzo 2019, la Fondation Française pour la Recherche sur l’Épilepsie (FFRE), che supporta la ricerca sull’epilessia in tutte le sue forme, ha deciso di trasmettere il proprio messaggio in modo inaspettato e unico grazie alla campagna ‘Cash Épilepsie’ di Serviceplan France.

Quando si soffre di epilessia, gli ambienti di vita più ordinari e gli oggetti più quotidiani e comuni possono diventare potenzialmente pericolosi. Le crisi epilettiche infatti assumono spesso la forma di blackout imprevedibili e periodi di incoscienza che portano a cadute che a seconda di dove si verificano possono avere conseguenze anche molto gravi.

Per illustrare la realtà di questa condizione ancora poco conosciuta, la boutique ha finto di vendere oggetti di seconda mano. Gli acquirenti incuriositi sono stati introdotti nel negozio, scoprendo che gli oggetti erano stati tutti rotti o danneggiati dai loro precedenti proprietari durante un attacco epilettico. Il venditore raccontando le preoccupanti storie dietro ad ogni oggetto, è stato quindi in grado di sensibilizzare i ‘clienti’ su questo tema e sulla mancanza di fondi e donazioni.

Credit

Advertiser: Fondation Française Pour La Recherche Sur L’épilepsie

Creative Agency: Serviceplan France

Art Director: David Leliard

Creative Director: Daniel Perez

Creative Manager: Emmanuelle Roubertie

Agency Management: Benjamin Chevrier – Hélène Jamin

Editor: Chloé Rosiaux And Damien Lebreuilly

Designer: Chloé Rosiaux And Damien Lebreuilly

Production Company: Baghera Films