Media

Scelte le cinque runner che correranno gli 80 km nel deserto israeliano con Donna Moderna Negev Adventure  

E’ tutto pronto per Donna Moderna Negev Adventure, il progetto realizzato da Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori insieme all’Ufficio Nazionale israeliano del Turismo e rivolto alle donne che vogliono superare i propri limiti nella corsa.

Fra più di 320 candidate, sono cinque le runner selezionate da Donna Moderna che a fine ottobre voleranno in Israele, dove vivranno l’emozione di una corsa di 80 km alla scoperta del deserto del Negev e delle meraviglie del Paese, insieme al direttore Annalisa Monfreda e ad alcune giornaliste del magazine.

I loro nomi sono: Elisa Adorni, Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya.

La corsa si articolerà in quattro tappe, tracciate da Gianni Maccagni, race director di AdvTime, insieme a Federico Bertone, istruttore di trail running. Si alterneranno momenti di relax e scoperta delle realtà turistiche e culturali.

Ambassador del progetto sono stati Daniel Fontana, campione olimpionico di triathlon, e le maratonete Luisa Balsamo e Anna Incerti.

La campagna stampa, web e social è stata curata di Hunbranded.

Main partner del progetto è l’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo. Partner dell’iniziativa sono Nilit, l’azienda israeliana che ha brevettato la fibra di Nylon 6.6 Sensil Innergy e BV Sport, brand francese di abbigliamento tecnico realizzato con Sensil Innergy. Gruppo Sodalis con i brand Beauty&Personal Care BioNike, Biopoint e Lycia. Equilibra, azienda attiva nel mondo degli integratori naturali.