Media & Research

Rapporto Auditel Censis, in casa 112 mln device. Gli smartphone superano la tv

La forte spinta dei minori all’acquisizione e al consumo di media; gli over 65 sempre più vicini alle nuove tecnologie e la forte digitalizzazione delle famiglie straniere sono fra gli elementi che emergono dal secondo rapporto Auditel- Censis ‘Tra anziani digitali e stranieri iperconnessi, l’Italia in marcia verso la Smart tv’, presentato in sala Aldo Moro a Montecitorio. Lo riferisce l’Ansa.

Stando ai numeri, complessivamente nel 2018 nelle case degli italiani ci sono 111 milioni e 800.000 device, cresciuti dello 0,5% rispetto al 2017. Gli smartphone (43 milioni e 600.000) per la prima volta hanno superato i televisori, (42 milioni e 300.000). Pc fissi e portatili collegati a internet calano lievemente (-1,6%); più sostanziosa la diminuzione dei tablet (-4,9%), mentre c’è un boom delle Smart tv (+20,6%) cioè gli schermi televisivi collegati ad internet.