Updating

Per MSC Crociere 14 nuove navi in arrivo entro il 2027, un Catalogo Personale e una gara creativa gestita dall’headquarter di Ginevra

Gli investimenti della compagnia marittima sono anche rivolti alla tecnologia per arricchire l’offerta con una scelta sempre più ampia di strutture e servizi. L’ultimo ritrovato si chiama Zoe ed è una assistente virtuale di crociera sviluppata  in collaborazione con Harman e Samsung Electronics. Dotata di un’intelligenza artificiale e un sistema vocale in grado di interagire in sette lingue differenti, Zoe, che si troverà all’interno di ogni cabina a bordo di MSC Bellissima e di tutte le prossime navi della compagnia, potrà rispondere a domande relative all’esperienza in crociera, fornendo informazioni sui servizi a bordo, guidando il crocierista nella scelta dei servizi e aiutandolo nelle prenotazioni.

Sul fronte comunicazione, di prossima uscita in Italia la campagna nata sotto l’ombrello McCann Worldgroup nel 2016 e pianificata da WAVEMAKER, riconfermata di recente agenzia media. Mentre nell’headquarter di Ginevra sarebbe ai nastri di partenza una nuova gara per la creatività globale.