Creativity & Beyond

Per abbattere il muro della maratona, Ogilvy e Levissima hanno costruito un altro muro. Dedicato a chi ha una vetta da conquistare

I runner sanno che il ‘muro della maratona’ è quel punto del percorso, tra il 30esimo e il 35esimo Km, in cui il livello glicemico è ai minimi livelli e si rischia di compromettere l’intera gara, con la sensazione di sbattere contro un vero e proprio muro.

Quest’anno Levissima, in qualità di Acqua Ufficiale della Generali Milano Marathon, ha sostenuto i runner al 34esimo Km con messaggi di incoraggiamento, registrati dalla città di Milano e proiettati sul Levissima Marathon Wall: un ledwall lungo 16m per 2,5m di altezza, costruito per l’occasione lungo il km più difficile, anche perché l’unico Km in salita. In questo modo i runner hanno ricevuto una spinta in più, proprio dove più ne avevano bisogno, per puntare dritti al traguardo e conquistare la vetta dei 42Km.

Più di 10.000 partecipanti si sono sfidati in una delle maratone più importanti del circuito nazionale e internazionale, tra cui 95 componenti del Team Levissima Runners. Motivati e preparati nelle settimane precedenti dal coach Daniele Vecchioni – maratoneta ed esperto di corsa – con speciali sessioni di allenamento al Parco Sempione e con le Instagram Stories Levissima,

I Levissima Runners hanno inoltre partecipato a una vera e propria sfida nella sfida: i tre tempi migliori, all’interno del Team Levissima Runners, si sono aggiudicati volo A/R e Pass per partecipare alla Maratona di New York 2020, la vetta più alta che un runner possa mai affrontare.

Un momento di sport e divertimento, ma anche un evento sostenibile, grazie al progetto di sensibilizzazione di tutti i partecipanti al tema del riciclo della plastica promosso da Levissima. Per il terzo anno consecutivo Acqua Ufficiale della Generali Milano Marathon, Levissima si è impegnata con AMSA, società del Gruppo A2A, per aumentare l’attenzione di tutti i partecipanti verso l’ambiente. Durante la manifestazione, il brand ha sensibilizzato i runner a gettare correttamente la plastica attraverso una comunicazione capillare su tutti i punti del percorso. Grazie alle bottiglie raccolte in gara e conteggiate con il supporto di AMSA, Levissima donerà a tutta la città di Milano il restyling delle stazioni del Percorso Vita all’interno del Parco Sempione. Il progetto prevede il recupero e l’inserimento di elementi innovativi che accompagneranno runners e amanti dello sport in un’esperienza di fitness outdoor più contemporanea, innovativa ed interattiva grazie all’opportunità di interagire tramite il proprio dispositivo mobile con le nuove attrezzature.

L’idea e la creatività di tutto il progetto sono a cura di Ogilvy (OGILVY).Mentre Access, agenzia specializzata in eventi e live communication, ha contribuito alla costruzione del LedWall.

Credit

Chief Creative Officer: Giuseppe Mastromatteo

Team creativo: Gigi Pasquinelli, Matteo Pelo, Federica Saraniti (Client Creative Director), Alberto Crignola (Senior Copywriter), Nicolò Mondonico (Senior Art Director), Enrico Mascarà (Art Director)

Team account: Claudia Lucchini (Account Director), Sofia Molteni, Alessia Colliplino (Account Executive), Barbara Ciparelli (Junior Account)

Team Social: Enrico Pellucco (Senior Digital Strategist), Antonio Jorgaqi (Social Media Manager)

Tv Producer: Francesca D’Agostino (Senior TV Producer), Nardos Maffia (Junior TV producer)