Updating

Papa John’s apre la pizzeria più piccola al mondo e lancia la sua ‘Beezza’, a tutela delle api

Papa John’s, catena di pizzerie franchising statunitense, ha creato la prima pizzeria al mondo per api, chiamando così l’attenzione sull’annosa estinzione delle impollinatrici ambientali.

Il ristorante denominato ‘The Bee Sting’ (puntura d’ape) è stato inaugurato il 17 luglio con il lancio del video in cui un’ape si gusta la sua prima ‘Beezza’, mini-pizza creata da Thom Whitchurch, il quale ha inoltre, di recente, aperto la ‘The Tiny Cookery School’, la scuola di cucina più piccola al mondo.

La Beezza, così come anche tutte le pietanze insegnate nella tiny-school cucinate con veri ingredienti in quantità molto ridotte, è fatta con l’impasto di Papa John’s, passata di pomodoro e fiori selvatici.

L’insegna, sempre a favore della salvaguardia della specie, supporta la Bublebee Conservation Trust, organizzazione del Regno Unito che si impegna a monitorare e conservare bombi, api e il loro habitat, vendendo online sui propri canali semi di fiori autoctoni ai clienti desiderosi di piantare nuove fonti di polline e di effettuare durante l’acquisto una donazione alla fondazione.