Digital

Open your world, il nuovo esperimento sociale di Heineken invita a oltrepassare le barriere culturali trovando insieme un terreno comune per il dialogo. Un progetto Publicis

Come vi abbiamo anticipato ad aprile, Heineken ha lanciato un nuovo capitolo della campagna Open Your World che promuove l’apertura come un valore che aiuta a colmare i silenzi e a superare le barriere che ci dividono.

Nasce da questa riflessione Worlds Apart, nuovo capitolo della campagna Open Your World di Heineken che, attraverso un vero e proprio esperimento sociale, ha testato la capacità delle persone di andare oltre le differenze per trovare un territorio comune di dialogo, oltrepassando le barriere verso chi non è come noi.

Worlds Apart, diretto da Toby Dye e creato sotto la guida creativa di Publicis, vuole essere un incoraggiamento all’apertura e al dialogo, come accade quando ci si siede davanti a una birra.

Il test è stato svolto in Gran Bretagna in collaborazione con The Human Library, organizzazione no profit che si occupa di sfidare gli stereotipi culturali, di genere, di credo e di età attraverso il dialogo. Ogni libro di The Human Library è una persona reale con un background speciale. Ogni ‘libro’ può essere preso in prestito per una conversazione o un dibattito, per trovare dei territori comuni e inaspettati di dialogo.

Credit

Client: Heineken Uk

Advertising Agency:  Publicis

Global Chief Creative Officer (Publicis Worldwide): Bruno Bertelli

Executive Creative Director (Publicis London): Dave Monk

Executive Creative Director (Publics Italy): Cristiana Boccassini

Heineken Global Digital Creative Director (Publicis Italy): Milos Obradovic

Heineken Creative Director (Publicis London): Marcus Iles

Creatives: Seb Howling, Dom Desmond, Mark Daw, Rudhraigh Mcgrath

Head Of Production: Colin Hickson

Head Of Design: Andy Breese

Designers: Teju Sanusi, Elisa Fuentes

Chatbot Partner: Twyla

Media Agency: Mediavest

Production Company: Rsa

Director: Toby Dye

Post-Production Company: Mpc