Updating

Ninja Marketing diventa Ninja e presenta la nuova identità che si apre al branded content dei grandi clienti

A partire da oggi la nuova identità del magazine sarà rappresentata dal logo Ninja. In questo modo l’azienda – che ha da qualche mese aperto la linea editoriale a nuovi temi che spaziano dal business, alle tecnologie esponenziali, allo sviluppo personale -, si apre agli investimenti e al branded content di grandi clienti grazie ad una unità specializzata.

Dallo scorso ottobre, con l’arrivo del Direttore Aldo Pecora, il magazine ha visto un graduale allargamento editoriale, racchiuso anche nel nuovo payoff ‘la piattaforma italiana per la digital economy’. L’approfondimento relativo al marketing in tutte le sue forme – in particolari le più innovative e non convenzionali – che ha da sempre caratterizzato il magazine – sarà ora contenuto nel canale marketing. Per contro, è stato inaugurato un nuovo canale dedicato all’intelligenza artificiale, le tecnologie esponenziali, la robotica, smart city, smart mobility e smart energy.
Tra le novità della linea editoriale di Ninja c’è una partnership esclusiva con Mindvalley, scuola globale che produce ogni giorno classi online, seminari, app e libri sulla crescita personale, affrontando temi come produttività, biohacking, mindfulness e meditazione.
A questa partnership si aggiunge un’offerta di branded content rinnovata: sarà possibile per i brand collaborare con il magazine Ninja per intercettare il proprio target attraverso nuove modalità e formati di contenuto creativi.

In occasione della Crazyrun 2018, il team Ninja con i brand Mercedes Benz e l’atelier Bencivenga ha avviato un’attività di branded content che ha coinvolto tutti i suoi canali sulle principali piattaforme di social networking: video, articoli e contenuti live.

Ricordando che tra le principali attività dell’azienda c’è oggi anche la scuola di formazione Ninja Academy.