Updating

New Holland Agriculture affida a SuperHumans l’ideazione e la realizzazione del Product range training camp Field Academy

Cristian Annoscia e Donato Della Guardia, head of Live Communication SuperHumans

New Holland Agriculture ha affidato a SUPERHUMANS l’ideazione e la realizzazione del Product range training camp Field Academy che si è svolto dal 13 giugno fino al 25 luglio scorsi in un antico borgo in provincia di Ferrara. Un palinsesto ricco di appuntamenti ha previsto presentazioni di prodotto e campi di addestramento focalizzati sull’intera gamma New Holland con la partecipazione dei rappresentati dei mercati Europei. Sono stati organizzati eventi speciali e una dealer convention durante la quale è stata presentata la gamma di prodotti attraverso uno coinvolgente show tra luci e pirotecnica.

Grounbreaking experience è il concept ideato dall’agenzia per raccontare la volontà di offrire agli ospiti un’esperienza rivoluzionaria in linea con la capacità di New Holland di trovare le soluzioni più innovative sul mercato ed essere vicina agli agricoltori di tutto il mondo con una gamma completa di soluzioni per il settore. Il format di allestimento è stato completamente rinnovato rispetto alle passate edizioni, attraverso forme e volumi ispirati alla natura e al lavoro agricolo con l’obiettivo di esaltare i pillars del brand reliability, innovation, responsiveness, sustainability.

Questo successo arriva dopo un altro evento realizzato da SuperHumans per il brand, i Forage Harvester Days, 30 giorni di formazione ai quali sono intervenuti 300 specialisti, tecnici e venditori di concessionari New Holland di oltre 20 nazioni con la presenza dei rappresentati dei mercati Europei e di alcuni di quelli dell’Asia Pacific. Un evento interamente dedicato al business delle trinciacaricatrici e della fienagione, realizzato presso l’azienda agricola di Gradella, in uno dei territori più importanti per il settore zootecnico.

Commentano in una nota Cristian Annoscia e Donato Della Guardia, head of Live Communication SuperHumans: “E’ stata un’esperienza entusiasmante gestire questi eventi dalla grande complessità produttiva e organizzativa. Progetti che hanno richiesto il superamento di sfide impegnative in un arco temporale molto lungo, il coordinamento di tanti professionisti e scelte creative non convenzionali rese possibili grazie all’opportunità di lavorare a fianco di un brand costantemente impegnato nell’innovazione come New Holland”.