Market & Research

Netflix, crescono gli abbonati e bene in Borsa. Salgono utile e ricavi

Netflix chiude il quarto trimestre con 8,33 milioni di abbonati in più, di cui 6,36 milioni nuovi abbonati a livello internazionale e 1,98 milioni in più negli Stati Uniti. I ricavi, riporta l’Ansa, sono cresciuti del 33% a 3,29 miliardi di dollari a fronte di un utile più che raddoppiato a 185,5 milioni di dollari contro i 66,7 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. I risultati includono un onere di 39 milioni di dollari per i contenuti che la società ha deciso di non mandare in onda. Per il primo trimestre dell’anno in corso sono stimati ricavi per 3,68 miliardi di dollari e nuovi abbonanti per complessivi 6,35 milioni, di cui 1,45 milioni negli Stati Uniti e 4,9 milioni all’estero.