People

Nella Directory Freelance di Youmark Gaetano Musto – Art Director

Sono un Art Director, in teoria la mia ‘specialità’ è creare immagini, ma più che occuparmi di ‘specialità’, preferisco usare una penna bic ed un foglio di carta bianca dal quale farmi ispirare e catturare da un pensiero che poi prende vita come una parola, un’immagine o usare un nuovo mezzo di comunicazione, insomma osare sempre, sfidare prima di tutto quel piccolo e immenso foglio di carta bianco.

My Best Work
Ho scelto questi tre lavori perché in questi lavori sono riuscito ad osare, andando dritto per la strada segnata da un pensiero semplice è forte, la Semplicità, ho e abbiamo guardato un po’ al di là del nostro naso. 500 ha fatto ‘storia’ e da traino in Italia e nel gruppo, durante i primi albori del web in Italia; la campagna ANPAS da sola, dopo aver difeso, intuito e canalizzato l’idea dei ragazzi sotto la mia guida, abbiamo visto un sorriso enorme sul viso del cliente che ha condiviso le headline più forti, e senza presentarla a nessun concorso, abbiamo vinto il premio come campagna dell’anno per la regione Toscana. Ed infine, ci sono quelle persone che pian piano confidano in me, ed osano con la mia fotografia. SEMPLICEMENTE OSARE.

Art Senior in Leo Burnet Torino (e uno dei 5 genitori putativi dell’idea) Case History gruppo Publicis. Abbiamo creato una piattaforma, utilizzando sia la comunicazione tradizionale (Btl-Atl) che quella Web. Ogni realise, evento, contest, configuratore erano volti a far partecipare gli utenti alla creazione ‘vera’ del Mito, contribuendo alla sua nascita, dai colori, ai cerchi, agli interni e accessori dedicati. L’idea della Humankind, per la prima volta ha sposato la tecnologia e le persone.

Campagna di sensibilizzazione sociale come Direttore Creativo di Anteprima Lucca. Questa campagna multi soggetto, ha sposato l’idea del danno causato dal fumo a quello delle conseguenze sull’indifferenza verso il prossimo. Ho presentato e difeso l’idea dei ragazzi, sotto la mia direzione, condividendo con il cliente il nostro desiderio di osare, sia nel linguaggio copy sia in quello visivo. P.s. abbiamo fatto anche le gomme da masticare per guarire.

Due servizi fotografici, uno per il magazine Elegant (web e cartaceo) realizzato a Parigi, e l’altro è uno dei due scatti per la campagna lancio 2018/2019 di TIVOLI per Ssangyong (gruppo Mitsubischi) realizzato per l’agenzia Kubelibre Milano.

Come vedo il mio futuro
Per il mio lavoro, non so 😉 per questo lavoro sarebbe molto bello, riprendere il vecchio romanticismo intellettuale ed onirico, quell’elogio alla follia, oserei dire, cavalcando l’era presente, osando sempre, anche andando contro corrente. Forse questo potrebbe essere un modo per fare qualcosa fuori dalla monotonia del ‘famolo strano, ma, uguale a quello’!  Direi che se non accettiamo le sfide, il rischio, potrebbe darsi che di tutta questa tecnologia futuristica potremmo anche farne a meno, credo!?!?

GAETANO MUSTO
NELLA DIRECTORY FREELANCE DI YOUMARK