Updating

Nasce MyBioma, il cornetto Cupiello con fibra alimentare da 10 fonti diverse. Ideale anche per chi segue una dieta vegana

MyBioma entra a far parte della gamma per la prima colazione firmata Cupiello. Il cornetto combina la lievitazione naturale con l’apporto di fibra alimentare da 10 fonti diverse tra cui patate, piselli, agrumi, bambù e semi di lino, studiato per garantire la diversità del microbioma intestinale. L’impasto privo di latte e uova lo rende ideale anche per chi segue una dieta vegana.

La formula di MyBioma è frutto dalla collaborazione tra Fresystem (suo il marchio commerciale Cupiello) e il Prof. Danilo Ercolini, docente di microbiologia presso il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, a capo della Task Force dell’Ateneo per gli studi sul Microbioma. Le ricerche in corso sul microbioma, conosciuto comunemente come flora batterica intestinale, riferisce la nota, hanno chiarito il ruolo chiave dell’alimentazione per la composizione di queste colonie di milioni di microrganismi presenti nell’apparato digerente sin dalla nascita, essenziali per l’assimilazione di nutrienti, la sintesi di sostanze indispensabili, la regolazione dei livelli di colesterolo e l’efficienza del sistema immunitario. Il mix di fibra alimentare studiato dal Prof. Ercolini proveniente da 10 fonti diversetra cui patate, piselli, agrumi, bambùesemi di lino, è mirato a nutrire il microbioma, favorendo la diversità e l’equilibrio tra ceppi batterici.