Creativity & Beyond

MediaWorld chiude il Black Friday e con Armando Testa lancia la campagna del Natale ‘Fatto apposta per me’. Musica di Mokamusic

MediaWorld, insegna ldella distribuzione di prodotti di elettronica, dopo il riscontro di vendite del Black Friday, continua il suo percorso di posizionamento come brand di fiducia degli italiani e lancia la nuova campagna in occasione del prossimo Natale firmata GRUPPO ARMANDO TESTA.

A partire da oggi 3 dicembre e fino al 24 dicembre in onda sulle principali emittenti televisive e sui canali ufficiali Youtube, Facebook e Instagram, il nuovo spot che declina il concept ‘Fatto Apposta per Me’ all’interno dell’atmosfera natalizia.

Lo storytelling si concentra sul momento dello scambio dei regali. MediaWorld è protagonista in questi momenti con la M e la W che diventano il regalo ideale di chi ama la tecnologia.

Ma nello spot MediaWorld fa ai suoi consumatori anche una promessa concreta: il regalo perfetto per chi ami esiste e noi ti aiuteremo a trovarlo. Una promessa che si inserisce in una strategia di comunicazione integrata che, a partire dal claim ‘Il Natale fatto apposta per me’ costruisce una consumer journey che si sviluppa su atl, btl, digital, social e punto vendita, anche attraverso un’attivazione digitale che parte da un QR code su pagine stampa e materiali punto vendita.

La musica di ‘What a Wonderful World’di Joe Ramone della campagna originale si trasforma in una nuova versione per la campagna natalizia. Casa di produzione musicale MOKAMUSIC. Riarrangiamento musicale: Philip Abussi.

Credit

Agenzia: Gruppo Armando Testa

Direzione Creativa: Georgia Ferraro e Nicola Cellemme

Team Creativo: Lorenzo Blangiardo, Andrea Dell’Osa

Creative Strategist: Francesco Lucchetta, Luca Buonamici

Client Service: Emanuele Cicogna Mozzoni, Diego Vallieri, Carlotta Dejana

Tech & Innovation Team: Marco Savojardo, Damiano Gui

Social Media Manager: Fabio Cuscunà

Casa di Produzione: Little Bull

Regia: Marco Missano

Casa di Produzione Musicale: Mokamusic

Riarrangiamento musicale: Philip Abussi