Creativity & Beyond

L’IVA su tamponi e assorbenti bio scende al 5%. Selex e DLV BBDO hanno centrato l’obiettivo

Il Gruppo della Gdo e DLV BBDO la campagna per la riduzione dell’IVA sugli assorbenti l’avevano lanciata lo scorso 8 Marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Di giovedì scorso l’annuncio via Twitter del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri: “Tagliata la #tampontax. L’IVA su tamponi e assorbenti compostabili e biodegradabili passa dal 22 al 5%. Un primo segnale di attenzione per milioni di ragazze e donne nel #decretofiscale su cui abbiamo lavorato con le deputate di maggioranza di #Intergruppodonne”.

E l’Instant Campaign non è tardata ad arrivare sulla pagina FB di Selex, che così ha commentato: ‘Siamo fieri di condividere una grande notizia: l’IVA su tamponi e assorbenti compostabili e biodegradabili è passata dal 22% al 5%. Un traguardo che ci rende ancora più fieri del nostro progetto ‘Assorbenti Ultra Essenziali’, nato con l’obiettivo di sensibilizzare le persone alla riduzione dell’IVA sugli assorbenti femminili”.