Updating

La Scuola Holden entra nel Gruppo Feltrinelli

La Scuola Holden, fondata a Torino nel 1994 da cinque amici, è stata trasformata nel 2013 in un campus dedicato ad alimentare passioni e competenze. Attualmente gli studenti che frequentano la scuola oscillano tra i 300 e 400 l’anno, numero destinato a salire alla luce del recente annuncio dell’Academy, corso triennale equivalente ad una laurea.

Da oggi questa esperienza entra a far parte del Gruppo Feltrinelli, che sale dal 31,5 al 51,5% delle quote. I soci storici, la cui sinergia ha rappresentato, e continua a rappresentare, il motore di crescita e sviluppo del progetto, mantengono una partecipazione nel capitale della scuola con il seguente assetto azionario: Eataly con il 16%, Andrea Guerra con il 7% e lo stesso Alessandro Baricco con il 25,5%.

L’operazione rappresenta per il Gruppo Feltrinelli il primo tassello di un percorso più ampio che vedrà entro la fine di quest’anno la realizzazione di un’offerta multi-target: una proposta composita che punta ad essere di sostegno ai cittadini nel processo di cambiamento che coinvolge la società.

Il Consiglio di amministrazione della scuola sarà presieduto da Carlo Feltrinelli; Alessandro Baricco manterrà la presidenza della scuola e Savina Letizia Neirotti continuerà a ricoprire il ruolo di Amministratore Delegato con il supporto del direttore operativo Marco Quartana.