Creativity & Beyond

In Canada è partita la ‘Coke Challenge’, che ti invita a testare una striscia

In Canada e negli Stati Uniti circa 80.000 persone muoiono ogni anno a causa della droga, ma negli ultimi 10 anni il fentanyl contenuto illecitamente in essa ha all’incirca raddoppiato questa cifra. Dal 2016 la cocaina tagliata con questa sostanza è aumentata drasticamente, e più di 5.000 persone l’anno casualmente e inconsapevolmente ne vengono a contatto.

La campagna, realizzata dall’agenzia di Toronto The Garden in collaborazione con DanceSafe, l’organizzazione no profit che da tempo promuove la salute e il benessere soprattutto nei contesti di aggregazione giovanile, è indirizzata a tutte quelle persone che fanno utilizzo di cocaina seppur a scopo ricreativo o saltuario, con l’obiettivo di informarle per prevenire i danni, mortali, del fentanyl.

Naloxone, il prodotto sponsorizzato in questione, è una striscia immunologica a cartina tornasole, simile a quelle usate per i test di gravidanza, in grado di fornire entro i 2 minuti, risultati attendibili e precisi sulla presenza (1 linea rossa) o meno (2 linee rosse) di fentanyl nella sostanza.

L’agenzia ha creato e prodotto questo video per supportare, inoltre, l’International Overdose Awareness Day, evento globale che si tiene ogni anno il 31 di agosto intento a sensibilizzare e ridurre lo stigma associato al consumo di droga, partendo dalla consapevolezza che, prima di arrivare ad eliminare il problema in maniera totale e definitiva, è giusto impegnarsi anche nel tentare di ridurre i danni ad esso connesso.

Credit

Brand: Dancesafe

Executive Director: Mitchell Gomez

Founder: Emanuel Sferios

Chief Financial Officer: Madalyn Mcelwain

Creative Agency: The Garden

Art Director: Francheska Galloway-Davis

Producer: Mike Kovacs

Creative Director: Shane Ogilvie

Writer: Lindsay Eady

Media Director: James Morren

Associate Creative Director: Lindsay Eady, Francheska Galloway-Davis

Director: Clay Stang

Strategy Director: Shari Walczak

Dop: Darrin Klimek

Editor: Brett Erinas

Audio Production: Mark Domitric, Ella Kovacs, Grayson Matthews

Audio Engineer: Jason Hopfner

Colourist: Clinton Homuth

Colour Company: Artjail