Digital

Il nuovo posizionamento Diennea: da partner tecnologico, a strategico. Al centro l’esperienza dei clienti e dei loro clienti. Senza dimenticare lo Human Touch. 2018 in crescita dal 10 al 15%

La Mission è fornire soluzioni in grado di supportare la Customer Centricity dei clienti e offrire esperienze eccellenti ai loro customer. Esperienze rilevanti, coinvolgenti e rispettose, affiancando la tecnologia alle competenze progettuali nella gestione del contatto digitale. L’approccio ai progetti resta sartoriale: si parte dagli obiettivi del cliente per applicare la Strategy Box, modello consulenziale a 6 step guidato dai dati per mappare le customer journey e identificare punti e momenti fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi del brand. La Roadmap di prodotto ha al contempo arricchito la Suite per il multichannel marketing MagNews con nuove soluzioni. Nella prima parte di quest’anno è stato lanciato il Consent Tracker, per tracciare in termini GDPR i consensi acquisiti, e il Google Connector per potenziare il database di contatti con campagne mirate verso target audience specifiche. A giugno è stato rilasciato il nuovo prodotto Web Experience per acquisire e valorizzare i visitatori dei siti web aziendali e a settembre ha aggiunto il canale push agli altri già gestiti tramite la piattaforma.  Contemporaneamente,  si sta proseguendo nel rafforzamento di tutti i servizi di analisi dati, sia sul piano tecnologico che di risorse professionali.

Per il 2019 nel mirino tanti progetti e analisi di fattibilità. Dal restyling della piattaforma MagNews (l’azienda sta lavorando a un restyling totale della propria piattaforma in chiave di usabilità e orientamento alla performance, anche grazie ai feedback ottenuti e che continuerà a raccogliere direttamente dai clienti. Dopo una fase di studio e analisi, che sta per concludersi, verrà avviata la fase di implementazione con l’obiettivo di attivare la nuova versione su una selezione di clienti nel Q4 2019 e switchare l’intera CB entro Q1 2020) al Machine learning (implementazione di uno strato di Machine Learning sulla marketing automation, le interazioni web experience, le attività di campagna, con l’obiettivo di rendere MagNews un sistema in grado di auto configurare e ottimizzare processi e attività, adeguarsi autonomamente ai cambiamenti del contesto operativo e, infine, incrementare costantemente le perfomance), al Sales Support (l’azienda vuole presidiare progressivamente tutte le fasi e i processi di interazione diretta con il cliente, verso una copertura totale delle customer journey a partire dal processo di vendita. Sul fronte B2B si sta lavorando a un nuovo prodotto, la OMP – Opportunities Mapping Platform – già in fase avanzata di implementazione, per l’identificazione di opportunità di vendita in ambito B2B. In ambito B2C si implementeranno un’integrazione tra MagNews e un recommendation engine per e-commerce così da completare il presidio in ambito Digital Commerce).

In occasione della prima edizione di Digital Marketing Collection, al microfono di youmark Florida Farruku, General Manager Diennea.

Nella mattinata milanese è stata anche presentata ‘Web Experience’, la soluzione che consente di valorizzare gli utenti anonimi che navigano i siti di un brand, attivando azioni di acquisizione ed engagement specifiche per singolo utente e meccanismi di profilazione progressiva. Tramite un codice di tracciamento, MagNews traccia sia i dati comportamentali, inerenti alle pagine visitate, sia quelli di profilazione, raccolti in seguito a una determinata azione dell’utente, per esempio la compilazione di un form. MagNews utilizza tali informazioni per arricchire il profilo del contatto e pilotare campagne multicanali (su web, email, sms, social) con obiettivi di conversione, up e cross-sell.  Grazie a Web Experience, oggi si è in grado di accompagnare l’intero journey dell’utente, per convertirlo da anonimo ad ambassador del brand.