Creativity & Beyond

Anche MINI nel 2020 sarà elettrica e per dirlo crea il murale che si anima e illumina quando lo tocchi

Per celebrare il lancio globale della sua prima macchina elettrica, MINI in collaborazione con l’agenzia olandese 180 Kingsday, ha creato un murale interattivo invitando i passanti ha riscoprire il potere dell’elettricità.

Illustrato con inchiostro conduttivo dall’artista tedesco Franky Sticks, il murale lungo 7 metri e situato a Rotterdam, è sensibile al tocco umano. I disegni infatti, rappresentativi dei simboli più iconici della città, diventano animazioni illuminandosi e muovendosi, con tanto di musica e suoni, lungo tutta la parete.

La campagna vuole omaggiare la prima MINI elettrica, in uscita a marzo del 2020, con 232 km di autonomia e la possibilità di essere ricaricata in almeno 35 minuti.