Media & Research

Gruppo Mediaset, approvati i risultati del Primo Trimestre 2019. L’utile di esercizio incrementa ma calano i ricavi pubblicitari

Il Consiglio di Amministrazione di Mediaset, riunitosi oggi sotto la Presidenza di Fedele Confalonieri, ha approvato le informazioni periodiche finanziarie aggiuntive relative al primo trimestre 2019.

L’andamento del Gruppo nei primi tre mesi dell’anno, riferisce una nota, segna un netto incremento dei risultati economico-finanziari pur a fronte di un mercato pubblicitario ancora piuttosto debole in entrambe le aree geografiche di attività, Italia e Spagna.

Tra le ragioni del buon andamento dei principali indicatori della redditività (Risultato operativo/Ebit, Risultato netto, Generazione di cassa caratteristica) si segnalano i primi effetti positivi del processo di trasformazione digitale dell’offerta pay avviato nella seconda parte dell’esercizio 2018.

In sintesi

-Ricavi netti: 718,2 milioni di euro
-Costi operativi: in diminuzione a 496,9 milioni di euro
-Risultato operativo (Ebit): in crescita a 78,5 milioni di euro
-Utile netto: sale a 39,8 milioni di euro

In Italia i ricavi pubblicitari televisivi lordi sono pari a 483,6 milioni di euro rispetto ai 505,8 milioni di euro dei primi tre mesi 2018. In Spagna i ricavi pubblicitari si sono attestati a 223,7 milioni di euro rispetto ai 224,6 milioni dell’esercizio precedente.