Creativity & Beyond

Coca-Cola ci tiene al tuo nome. E con FCB Joburg scrive anche la fonetica, per far incontrare le lingue ufficiali

Sono trascorsi 25 anni dall’abolizione dell’apartheid ed in Sud Africa sono state riconosciute 11 lingue ufficiali, ma la realtà è che ancora oggi occidentali e africani hanno difficoltà a pronunciare i nomi gli uni dell’altro.

FCB Joburg e Coca-Cola, già nota per aver messo i nomi delle persone sulle proprie lattine, qui allora sono andati oltre. Ai nomi è stata infatti aggiunta la fonetica, per insegnare la giusta pronuncia e la corretta dizione delle diverse lingue, e sono stati aperti canali di conversazione sull’identità sudafricana, argomento fino ad oggi tenuto, molto spesso, a latere.

La campagna ‘Coke Phonetic Can’ ha affrontato una delle tante barriere sociali che da sempre ha impedito alle diverse culture di trovare terreno comune. Per garantire la totale inclusività l’agenzia ha consultato il Dipartimento degli affari interni raccogliendo più dati possibili sui nomi più popolari tra le 11 lingue sudafricane. Lavorando poi con scrittori e professori di linguistica ha sviluppato un sistema fonetico semplice e non accademico.

Inoltre, la strategia OOH ha deliberatamente alternato le lingue con le regioni per fare in modo di diffondere il più possibile i nuovi nomi tra le diverse culture.

Credit

Advertiser: Coca-Cola Africa

Integrated Marketing Communications: Monali Shah (Director), Justine Alexandra Cullinan (Manager)

Senior Brand Manager: Clifford Coetzee

Content Manager: Wongiwe Siwisa (Content Excellence)

Marketing Manager: Michelle Cloete

Creative Agency: Fcb Joburg

Art Director: Jeremy Miller, Yaseen Mahomed

Chief Creative Officer: Jonathan Deeb (Joint)

Creative Director: Suhana Gordhan

Senior Copywriter: Paul Frade

Senior Art Director: Jonathan Wolberg

Cast Coordinator: Philasande Gwabeni

Agency Producer: Tanya Wagner

Account Lead: Struan De Bellelay-Bourquin, Cretienne Vorster, Merushka Pillay, Wessel Burger (Project Manager)

Production Company: Bioscope Films

Executive Producer: Daniel Kaplan

Director: Fausto Becatti

Dop: Fabian Vettiger

Photography: Fausto Becatti

Line Producer: Maurice Dingli, Naledi Kgope

1st Ad: Zipho Dlangamandla

Post Production Company: Left Post Production

Editor: Daniel Mitchell, Tumi Ditshego, Joe De Ornelas, Keno Naidoo, Jarryd Du Toit, Mohammed Chopdat

Post Producer: Vicki Kotze

Composer: Daniel Mathee, James Matthes – Pressure Cooker Studios

Producer: Daniel Mathee, James Matthes – Pressure Cooker Studios

Sound Engineer: Tyrone Smith – Audio Militia

Animation Company: Fuelcontent Cape Town