Rosetsu – Il fantastico immaginario dal Giappone

Per otto settimane, la tigre più famosa del Giappone, e con lei un intero tempio, saranno in visita a Zurigo. Si dice che l’artista giapponese Nagasawa Rosetsu (1754–1799) abbia dipinto questa monumentale tigre e la sua controparte, un drago, sui pannelli della porta scorrevole del tempio zen Muryōji in una sola notte nell’anno 1786. Ora le pitture murali del tempio e altri capolavori di Rosetsu si possono ammirare per la prima volta fuori dal Giappone.