Gli animali nell’arte – dal Rinascimento a Ceruti

Oltre 100 capolavori documenteranno come l’animale abbia avuto un ruolo centrale nella pittura italiana tra Cinquecento e Settecento. L’esposizione trasformerà Palazzo Martinengo in un ideale zoo artistico, attraverso le opere di autori quali Guercino, Ceruti, Grechetto, Campi, Cavalier d’Arpino, Giordano, Duranti e Longhi.